http://www.viveregiovani.it/news/libri/130031/il-grande-racconto-del-tifo-rossazzurro.html

PRESENTAZIONE EDITORIALE ANTOLOGIA DI RACCONTI CALCIO CATANIA 8 GENNAIO 2018 ORE 17.30 CASTELLO LEUCATIA CATANIA
dicembre 2, 2017

http://www.viveregiovani.it/news/libri/130031/il-grande-racconto-del-tifo-rossazzurro.html

1

IMG_3656TIFO E LETTURA

Il grande racconto del tifo rossazzurro
28/12/2017 – 19:20di Redazione Vivere
Venerdì 29 dicembre la presentazione a Catania dell'”Antologia di racconti sul Catania Calcio”, Geo editore, curata dal medico-scrittore (e grande tifoso) Alessandro Russo
È inconfutabile che il gioco del calcio abbia insita una valenza socio-letteraria e che la narrazione delle vicende pallonare dell’elefante etneo somigli da sola a un romanzo. Per questi motivi è stata progettata l'”Antologia di racconti sul Catania Calcio”, curata dal medico-scrittore Alessandro Russo e redatta da tanti cittadini catanesi in giro per il mondo con ‘u Catania nel cuore. Il 29 dicembre al palazzo della Cultura di Catania la presentazione

Alessandro Russo e Gino astorinaAlessandro Russo e Gino Astorina con l'”Antologia di racconti sul Calcio Catania”

AAA

Dati mappa
Termini e condizioni d’uso
Segnala un errore nella mappa

Mappa
Satellite
Era stata annunciata a fine estate, eccola definitiva l’”Antologia di racconti sul Catania Calcio”, opera di raccolta di pensieri e testimonianze ispirate dal tifo per la squadra rossazzurra a cura del medico-scrittore Alessandro Russo e pubblicate da Geo. L’appuntamento con gli appassionati è fissato per venerdi 29 dicembre alle 16.30 al Palazzo della cultura di Catania. Insieme al sindaco Enzo Bianco e all’assessore Orazio Licandro ci saranno Laura Azzia, coautrice dell’Antologia, l’attore comico Gino Astorina e Santino Mirabella che ha firmato la postfazione.

Antologia dfi racconti sul calcio catania

Dalla quarta di copertina: “È inconfutabile che il gioco del calcio abbia insita una valenza socio-letteraria e che la narrazione delle vicende pallonare dell’elefante etneo somigli da sola a un romanzo. Per questi motivi è stata progettata quest’Antologia redatta da tanti cittadini catanesi in giro per il mondo con ‘u Catania nel cuore. I temi trattati comprendono il rapporto di fedeltà con i colori rossazzurri e il senso di appartenenza di chi oggi, per svariati motivi, vive lontano. Gli autori sono pensionati e uomini d’affari, professori universitari, imbianchini, avvocati e camionisti, tutti insieme seduti su una tribuna virtuale a seguire i rossazzurri con un block-notes in mano”.

Scrive Alessandro Russo in merito: “Si tratta di una iniziativa che coinvolge i tifosi del Catania nel mondo e l’ho ideata perché a me piace la condivisione, quindi lo scambio costante di informazioni nell’ottica di un dialogo pacato senza dover necessariamente perdere la pazienza. È stata mia cura quasi come se si trattasse di un incontro di scrittura creativa di quelli che regolarmente organizzo a Catania centro (grazie all’associazione Scritturiamo) coinvolgere quelli che vivono con la malinconia di che è dovuto andar via per motivi di lavoro. La partita di calcio era solo un pretesto per conoscerci meglio e per svolgere questo piccolo esercizio creativo. Ne è scaturito un libro che raccoglie 32 racconti e accoglie anche la partecipazione straordinaria del giornalista Franco Zuccalà ma racconta pure di alcune donne che si sono messe in gioco e hanno riempito le loro pagine di tanta passione e spunti romantici. Ecco il calcio per tutti noi è diventato un elemento di condivisione, anche perché la storia del Catania Calcio pullula di riferimenti letterari e quindi li abbiamo analizzati. Questo è un libro che non ha nulla da invidiare alle antologie letterarie tradizionali, che abbiamo fatto questo ulteriore regalo alla città. Per questo ci sarà la presentazione ufficiale al comune di Catania giorno 29 dicembre alle 16,30 all’auditorium del palazzo della cultura insieme al sindaco Bianco e all’assessore Licandro. Con noi ci sarà pure Santino Mirabella che ha curato al postfazione e la dottoressa Laura Azzia che ha firmato un delizioso raccontino che si intitola “La trasferta” e ci sarà soprattutto quello che secondo noi è il principe della liscìa catanese che è Gino Astorina. Sarà quindi l’occasione per ritrovarci, condividere la nostra passione, scambiandoci gli auguri per far capire a quelli più giovani che il calcio è un confronto, una crescita, un riferimento e che come tale deve essere trattato.

Antologia di racconti sul calcio catania

Uno dei racconti dell’Antologia

Con ciascuno degli scrittori si è instaurato un rapporto di amicizia, quasi di fratellanza. Qualcuno di loro mi mandava messaggini su Messenger, altri mi scrivevano su WhatsApp qualcuno è venuto perfino a trovarmi al lavoro in ospedale esponendomi la sua idea. I racconti sono tutti poetici ma in questo momento me ne viene in mente uno che s’intitola “Paradosso al Cibali” e che voglio dedicare a quelli della mia generazione. Qualcuno si ricorderà o almeno ne ha sentito parlare di una partita giocata nel gennaio del 1984 al Cibali con Zico protagonista per i 90 minuti. Ecco questa partita è stata romanzata in un delizioso racconto scritto da Pippo Ragunì che ha riportato un corollario di frasi avvolte della tipica liscìa catanese, che venivano ripetute in tribuna quel pomeriggio, d’altronde la liscìa catanese è il filo conduttore di questo libro. Sono quindi elencati tutti gli epiteti che i tifosi del Catania ripetevano ai loro giocatori che quel pomeriggio sembravano aver gettato la spugna, fin poi a trascinare il campione Zico e metterlo nelle condizioni di realizzare uno splendido gol su punizione. “Paradosso al Cibali” corrisponde quindi a una visione prettamente nostra di una partita di calcio non andata a buon fine ed è uno dei punti di forza di questo libro. Ma sono tutti i racconti ad essere meritevoli di attenzione, di lettura e di condivisione soprattutto da parte dei più giovani che devono sapere che se “Tutto il Catania minuto per minuto” corrispondeva alla storia del Catania Calcio questo libro si identifica con la letteratura, quasi fosse un suo fratello più piccolo”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
2017-12-01-PHOTO-00000920LOCANDINA LEUCATIAhttp://www.viveregiovani.it/news/libri/130031/il-grande-racconto-del-tifo-rossazzurro.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *